#LUOGHIDARICORDARE

Un agriturismo tra Umbria, Lazio e Toscana

agriturismo

In un fine settimana di febbraio ci troviamo in un angolo d’Italia quasi nascosto tra tre regioni: Lazio, Toscana e Umbria. Dalla porta dell’Agriturismo Pulicaro si può osservare il cielo sopra il cratere di Bolsena. Da lì si capisce se arriveranno le pioggie, come spiega Chiara, che gestisce insieme al marito Marco la struttura. Arrivando ci sentiamo a casa. L’agriturismo sembra esistere da sempre esattamente nel punto in cui si trova. Pulicaro è curato in ogni dettaglio ed è molto amato, questo si percepisce, dai suoi giovanissimi proprietari. Fuori fa freddo e la serata trascorre tra le portate di affettati prodotti sul posto e piatti cucinati con cura e lentezza. Seduti vicino al grande camino della sala da pranzo ritroviamo forze, mentre le canzoni di Fabrizio De André fanno da colonna sonora alla nostra serata.

C’è un bambino che sale un cancello
ruba ciliegie e piume d’uccello,
tira sassate non ha dolori,
volta la carta c’è il fante di cuori.
Il fante di cuori che è un fuoco di paglia,
volta la carta il gallo ti sveglia

(Fabrizio De André)

Stasera siamo quindici persone che, quando riescono a trovarsi, sono capaci ancora di divertimenti semplici. Pulicaro è il luogo che ha saputo accogliere e moltiplicare le nostre energie.

Informazioni

Agriturismo Pulicaro
01021 Torre Alfina (VT) Italy
Tel: (+39) 0763 716757
[email protected]

4 comments

  1. Emozioni in parole. Bello, Flavia, grazie!

    1. Grazie a te, per essere stata tra quei quindici e per essere qui!

  2. Brava Flavia! Mi hai incuriosito. Lo proveremo. Gabriele e Fernanda

    1. Grazie a voi! Speriamo vi piaccia e vi regali le stesse sensazioni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*