MANGIANDOTOURTOVAGLIA E TOVAGLIOLI

Cosa mangiare in Bretagna: la galette. Tre indirizzi giusti!

cosa mangiare in Bretagna

Tutti conosciamo la crêpe “parigina” e il più delle volte la assaporiamo come dessert con la Nutella. In realtà la versione “salata” che si trova facilmente come autentico street food nella capitale meriterebbe un’attenzione in più. Spostandoci verso nord poi, scopriamo nuovi sapori e piatti diversi. In Bretagna (ma spesso anche in Normandia) la “galette” è uno dei piatti regionali più amati. Si tratta di una crêpe il cui ingrediente base è la farina scura, di grano saraceno.

L’impasto è più consistente, viene servito con un’infinità di condimenti e sempre accompagnato dal sidro, il cidre brut, locale. Noi abbiamo assaggiato la galette “completa”, farcita con cotto, gruviera, pomodorini e uovo, oltre a quella con il formaggio chèvre, di capra: il sapore è più forte, ma merita sicuramente una prova. A volte viene abbinato al miele e alle noci.

Le galette dolci hanno più punti in comune con le cugine parigine, ma trovandosi in Bretagna è quasi un obbligo assaggiare il gusto “beurre salé”, una morbida crema al caramello. Dal punto di vista dei prezzi, in generale mangiare in una crêperie in Francia è più economico rispetto ad un ristorante o una brasserie, potendo paragonarla ad una pizzeria in Italia.

Sapendo cosa mangiare in Bretagna, noi siamo andati in cerca di qualche indirizzo interessante per assaporare la galette. Descriviamo tre locali che ci hanno lasciato un bel ricordo in viaggio attraverso la regione delle tradizioni celtiche, dei fari, delle coste frastagliate, delle ostriche, dei villaggi medievali e dei siti preistorici: 

Crêperie La Pourlette

Al primo posto c’è la Crêperie La Pourlette, nella penisola di Quiberon: ci troviamo nel sud della Bretagna in una zona che sorprende per la grande differenza con le immagini classiche della regione, tutte scogliere e falesie. Qui la costa è rocciosa, ma completamente piatta, sferzata da un forte vento. In diverse zone l’attività turistica è frenetica, ma si conservano comunque aree protette. Proprio a Quiberon scopriamo casualmente la Crêperie Pourlette. Entrando veniamo colpiti immediatamente dagli arredi, apparentemente casuali, ma molto scenografici: lo sguardo passa dagli aeroplanini giocattolo sospesi a parete a vecchi mobili, mentre sulla destra rispetto all’entrata si allunga un bancone dove quattro persone si dedicano solo alla cottura delle galette. L’immagine è affascinante e il gusto, come proveremo, è altrettanto notevole. Segnaliamo che gli ingredienti usati sono esclusivamente locali e in alcuni casi provengono da coltivazioni biologiche. Prezzi assolutamente nella media per prodotti di grande qualità.

galette bretagna

galette bretagna

 

Crêperie Chez Chantal

Saint Malo è famosa soprattutto per le celebrità che da sempre la scelgono per le vacanze estive, ma in generale è un luogo gradevole da visitare. Noi la ricordiamo sotto un temporale implacabile, che seppur conferendo al luogo un discreto fascino, non ci ha permesso di approfittare a fondo di tutta la sua bellezza. Ci rifugiamo frettolosamente nella Crêperie Chez Chantal, piccola e molto frequentata. Nonostante un servizio poco amichevole, la galette che ci viene servita è degna di attenzione: sicuramente una delle migliori assaggiate nel corso del nostro viaggio in Bretagna e Normandia. Prezzi nella media, soprattutto se si tiene conto di trovarsi in una località molto turistica.

galette bretagna

Crêperie Le Connétable

Infine segnaliamo la Crêperie Le Connétable di Dinan, dove ci è piaciuto particolarmente il sidro, artigianale in bottiglia, oltre al servizio, rapido e simpatico. L’arredamento è in stile medievale e molto accogliente. Ci sembra un locale ideale per gruppi e famiglie. La crêpe è nella media, con ingredienti poco selezionati e fin troppo abbondanti. Nel complesso il locale comunque offre un’esperienza carina ed è ben integrato nelle atmosfere della cittadina di Dinan, che lascia senza fiato per le case a graticcio e le pittoresche stradine lastricate. Prezzi medio-bassi.

creperie Bretagna

creperie Bretagna

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*