MANGIANDOTOURTOVAGLIA E TOVAGLIOLI

Un angolo di Murcia a Madrid: una paella autentica

paella Madrid

I tavolini dei ristoranti turistici di Madrid si riempiono di enormi porzioni di paella…in realtà si tratta spesso di versioni surgelate di questo piatto che per molti spagnoli può essere cucinato solo seguendo uno scrupoloso rituale.

La patria della paella, si sa, è Valencia, ma in realtà ne esistono numerose varianti regionali. Una di queste è l’arroz cucinato nella zona di Murcia, nel sud-est della Spagna. Siamo andati in un locale di Madrid, El Ventorrillo Murciano, nella vivace e variegata zona di Lavapiés, per provare a mangiare anche nella capitale un’autentica paella.

Innanzitutto è necessario prenotare un tavolo e ordinare con alcuni giorni di anticipo il tipo di ingredienti: la scelta è tra arroz con verdure, arroz di carne e arroz di pesce. Noi abbiamo preferito per quest’ultima opzione.

crocchette MadridIl ristorante è piccolo, ma molto carino e pittoresco. Il gestore è preciso ed amabile, apparentemente un pò rigido, ma in realtà dotato di una particolare ironia.

Le crocchette, mangiate come antipasto, sono sicuramente di qualità, vantando un fritto croccante e in stile casalingo, e fanno concorrenza a quelle che si trovano in molti ristoranti e bar di Madrid.

La paella è abbondante e preparata con prodotti freschissimi. Il gusto è diverso da quello di altri piatti di paella provati in passato, è molto forte e concentrato, forse perché condito con fumetto di pesce.

Il prezzo è elevato, ma sicuramente vale la sicurezza di mangiare un piatto (non tipico di Madrid) cucinato ad arte e con pesce veramente fresco.

Informazioni
El Ventorrillo Murciano
Tres Peces, 20 Madrid
91 528 83 09
Consiglio: prenotare assolutamente con anticipo!

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*