MANGIANDOTOURTOVAGLIA E TOVAGLIOLI

Lisbona: lasciarsi sorprendere nel cuore dell’Alfama

Palacete, Lisbona

Attraversiamo il quartiere dell’Alfama insieme a molti turisti che in tutte le direzioni esplorano l’intrico di stradine. La luce è accecante, i raggi sembrano moltiplicarsi sulle piastrelle, sui muri chiari delle case e soprattutto sulla pavimentazione che rende tanto particolare Lisbona. I locali scuri sigillati all’esterno, con promesse di grandiosi artisti di fado, si alternano ai bar dal sapore più originale, che invadono le strade con gli odori dell’immancabile pesce alla griglia.

Ci lasciamo incuriosire da un’insegna in stile liberty alla fine di uno stretto vicolo, passando sotto i soliti intrichi di fili elettrici tra una facciata e l’altra: ci avviciniamo e non riusciamo bene a distinguere la natura del posto, forse un albergo, ma anche un ristorante e sala da tè.

Entriamo e restiamo affascinati immediatamente dall’incredibile interno, fatto di vetrate colorate, ceramiche e lampade che creano atmosfera. Decidiamo di prendere un caffè e un dolce qui, dopo aver sbirciato nei piatti di altri clienti già comodamente seduti in un cortile esterno. Non essendoci posto all’aperto, veniamo guidati verso una sala, dove ci sediamo ad un tavolo imbandito che ha tutta l’aria di essere pronto per un ricevimento di fine Ottocento…effettivamente leggeremo poi la storia di questo “palazzetto” che, nonostante rimaneggiamenti e restauri, risale proprio alla fine del XIX secolo e ne conserva l’idea e lo spirito.

Ci osserviamo ora in uno specchio alla parete: con magliette, occhiali da sole e jeans sembriamo due persone che hanno appena preso un passaggio su una macchina del tempo, tanto siamo estranei al contesto…Prenderemo infine un caffè e due fette di dolce, sopra ogni aspettativa per servizio e gusto, considerando che il prezzo è lo stesso di un qualsiasi altro bar. Non si tratta certamente di un locale “tipico” portoghese, ma forse proprio per questo ha saputo sorprenderci. Da consigliare assolutamente.

Palacete Chafariz d’El Rei
TV. Chafariz del Rei, 6, Lisbona
1100-140 Portugal

Palacete5, Lisbona

Palacete2, Lisbona

Palacete3, Lisbona

 

 

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*