MAGAZINE

Travel blogger nell’importanza del racconto

travel blogger
Il racconto è un incredibile strumento, qualcosa che modifica il modo in cui la nostra mente processa le informazioni: questo è il nucleo dell’intervento tenuto dalla travel blogger Jodi Ettenberg alla conferenza TBEX Asia.
Nel caso dei blog di viaggio, le storie avrebbero un’importanza anche maggiore, perché, secondo la Ettenberg, favoriscono l’empatia verso altri popoli e luoghi producendo cambiamenti positivi nei lettori e nel loro modo di pensare il mondo.
Al di là delle mode che spesso coinvolgono nuove tendenze e terminologie, come avviene oggi per “storytelling” in molti campi, ha ragione la Ettenberg nel sostenere che l’azione di “raccontare” una parte di noi, appartiene da sempre all’uomo ed è parte integrante anche dell’arte, sia essa fotografia, pittura o cinema.
Il discorso della fondatrice del famoso Legal Nomads, vuole quindi essere un consiglio per i blogger a non razionalizzare eccessivamente il proprio progetto in termini di guadagno impostando post unicamente per keyword e contenuti “persuasivi”.
Sarà la propria esperienza a creare un legame con il lettore perché unica e originale e infine porterà agli stessi risultati. Mi associo a questa visione che porta alla luce l’importanza del contenuto conferendogli anche un valore “altro”.
Sappiamo quanto internet abbia fatto esplodere la passione per aprire un proprio blog. Per alcuni si tratta di un narcisismo di fondo che sul web ha trovato terreno fertile raggiungendo la massima espansione sui social.
A meno che non si scriva solo ed esclusivamente di noi stessi, in realtà credo si tratti più di un tentativo di esprimersi attraverso qualcosa di personale. E questo qualcosa viene facilitato dal web che offre una possibilià a tutti di farlo, senza particolari spese o requisiti tecnici. C’è dietro quindi un desiderio di soddisfazione e “creazione“, laddove è spesso negata sul lavoro. In questo è la bellezza dei blog. Che i lettori arrivino o meno, un piccolo successo l’abbiamo già conquistato.
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*